Foto dal Comune di Laterina
 
COMUNICATO STAMPA

BENI COMUNI 4.0. MIGLIORARE GLI SPAZI PUBBLICI CON RAGAZZE E RAGAZZI

Grazie ad un finanziamento regionale, in partenza a Laterina e Ponticino un progetto per lavorare con le nuove generazioni su luoghi e spazi pubblici intesi come beni comuni.

Partirà a gennaio 2018 il progetto BENI COMUNI 4.0, voluto da Istituto scolastico “F. Mochi” e Comune di Laterina per coinvolgere bambini e ragazzi in azioni ed iniziative di cura, uso creativo e miglioramento di luoghi e spazi di proprietà comunale. Il campo di azione sarà quello dei paesi di Laterina e Ponticino, dove, con l’aiuto degli insegnanti e delle famiglie, organizzeremo incontri, sopralluoghi, laboratori, momenti di confronto.

Lo scopo principale è approfondire il punto di vista di ragazze e ragazzi sui beni comuni e stimolarne l’impegno civico, anche per contrastare incuria ed atti vandalici sul patrimonio pubblico. Pertanto, Istituto scolastico e Comune di Laterina, insieme, danno il via ad un’azione sperimentale dedicata specificamente alle nuove generazioni e alle loro famiglie, per riflettere sul rispetto dei beni comuni e sulla fattibilità di una loro gestione condivisa, per ripensare in modo critico gli stili di vita, per sensibilizzare all’adozione di comportamenti consapevoli.

Il valore e la qualità di questo progetto sono stati riconosciuti dall’APP (Autorità regionale per Promozione della Partecipazione), che ha concesso all’Istituto scolastico un contributo a fondo perduto per coprire tutti i costi del progetto, in base alla legge regionale n. 46/2013. L'Istituto , tramite bando, ha affidato la gestione e la conduzione delle attività alla Società  EUBIOS.


Via Trento, 21 52020 - LATERINA (AR) - Tel. +39 0575 88011 - Fax. +39 0575 894626
e-mail: protocollo@comune.laterina.ar.it   PEC: comune.laterina@postacert.toscana.it
IBAN : IT53S0103071470000000068115